Il forum delle Roulotte Antenate (Caravan)

Reply

Riscaldare l'acqua

« Older   Newer »
view post Posted on 14/11/2009, 18:04 Quote
Avatar

Roulottista per la vita

Group:
Collaboratori Staff
Posts:
3,343
Location:
Albisola Sup. SV

Status:


toccate

te lo avevo detto che funzinava, ho aggiunto una chicca a tutto l'impianto, visto che Ornella sotto il lavandino e quindi davanti alla tanica ci mette di tutto non si vede quando è ora di rabboccarla, ho aggiunto un rubinetto sotto per svuotarla a fine utilizzo e ad esso ho collegato un tubicino fissato in un punto visibile che per la legge dei vasi comunicanti mi da il livello.
Con l'elettronica non ci acchiappo e così ho deciso di fare all'antica :rolleyes:


"Non c'è impresa migliore che quella realizzata con le proprie mani" - Omero

jpg Paco jpg
 
PM Email  Top
caravanserai
view post Posted on 14/11/2009, 18:13 Quote




CITAZIONE (ivanlander @ 14/11/2009, 16:00)
All'una l'acqua misurava 41,8° (misurati con un termometro digitale da febbre).
Ho affondato il riscaldatore legato ad un peso in modo che rimanga in posizione orizontale a un cm dal fondo.
Alle 13:30 ho attaccato la corrente con acqua fredda (sempre da rubinetto di casa) e alle 15:15 misura 32,8°. Sono curioso di scoprire quanto ci matta il rermostato del riscaldatore a staccarsi, visto che gli ho dato un'altra giratina. Obbiettivo 45°!

Condizioni ambientali della prova:
La temperatura a casa è di 19,5°, la tanica contiene 20L, la temperatura originaria dell'acqua è di 17° circa misurati con lo "scrotometro" (provateci voi a fare un bidet con l'acqua fredda!!! ;) ) Il termometro digitale che adopero è fatto per misurare la febbre e sotto i 32° dice che è il caso di contattare un'agenzia di pompe funebri.
P.S. Non c'é uno emotion che si tocca le OO?

Ivan, io l'ho starato ma più di così la rotellina non girava e l'avevo immerso nella vasca da bagno con acqua fredda e dopo qualche ora con un termometro a mercurio quelli classici per misurare la febbre mi dava 36° nella vasca c'erano circa 20 litri d'acqua

Però stasera voglio provare a girare la rotellina ancora di più ... al massimo avrò buttato 20€ di riscaldatore
 
Top
view post Posted on 14/11/2009, 18:41 Quote
Avatar

Viaggia a 6 ruote

Group:
Member
Posts:
2,871
Location:
Tempio Pausania (SS). Residenza: Rodigo (MN)

Status:


CITAZIONE (wwwsuppoit @ 14/11/2009, 18:01)
scusa ivan ma cos'è lo scrotometro? Non vorrei che fosse la parte che si mette in ammollo per aumentare la fertilità!!!! :P :P :P

Dipende dalla temperatura dell'acqua, se è a 0° puo funzionare per rimanere fertili fino ai 100 anni :lol: :lol: :lol: :sick:

CITAZIONE (serlander @ 14/11/2009, 18:04)
toccate

te lo avevo detto che funzinava, ho aggiunto una chicca a tutto l'impianto, visto che Ornella sotto il lavandino e quindi davanti alla tanica ci mette di tutto non si vede quando è ora di rabboccarla, ho aggiunto un rubinetto sotto per svuotarla a fine utilizzo e ad esso ho collegato un tubicino fissato in un punto visibile che per la legge dei vasi comunicanti mi da il livello.
Con l'elettronica non ci acchiappo e così ho deciso di fare all'antica :rolleyes:

Ottima mossa Ser, io pensavo di lasciare una fessura nella coibentazione esterna e di far combaciare all'interno della tanica un tubo in plexy con una pallina galleggiante colorata.

CITAZIONE (caravanserai @ 14/11/2009, 18:13)
Ivan, io l'ho starato ma più di così la rotellina non girava e l'avevo immerso nella vasca da bagno con acqua fredda e dopo qualche ora con un termometro a mercurio quelli classici per misurare la febbre mi dava 36° nella vasca c'erano circa 20 litri d'acqua
Però stasera voglio provare a girare la rotellina ancora di più ... al massimo avrò buttato 20€ di riscaldatore

Il tuo ha una lucina che ne indica lo stato? E' molto comoda per capire quando il termostato interno attacca o stacca.
Considera che la vasca da bagno è più tosta da scaldare rispetto ad una tanica di plastica e che lo specchio d'acqua che dissipa il calore è decisamente superiore.
Sarebbe interessante capire se quando hai misurato i 36° il termostato era ancora in tiro o aveva gia staccato.

Io sono a questo punto della prova:
13:30 acqua fredda da rubinetto di casa
3 ore dopo 37,4°
4 ore dopo 40,1°
4 ore e mezza dopo 42,5°
ora a 5 ore il termometro va fuori range e il termostato ancora non stacca, l'ho allentato un pelino. Se stacca entro mezzora sono apposto, sempre che non salti tutto :ph34r:

P.S. Sergio, come hai fatto a far stare un sifulotto da 300W disteso sul fondo della tanica?
Ciao, Ivan. :roulotte:

la Graziella sta alla 500 come la Lineatre sta alla 126


treno: Honda HRV + Lander Graziella 474 S (Scarabea). equipaggio: Ivanlander, Cristinalander e il cane Matteolander


--- lavori in corso ---- la nostra "culona" ---- Matteolander---


jpg jpg jpg

 
PM Email Web Contacts  Top
caravanserai
view post Posted on 14/11/2009, 18:48 Quote




CITAZIONE (ivanlander @ 14/11/2009, 18:41)
Il tuo ha una lucina che ne indica lo stato? E' molto comoda per capire quando il termostato interno attacca o stacca.
Considera che la vasca da bagno è più tosta da scaldare rispetto ad una tanica di plastica e che lo specchio d'acqua che dissipa il calore è decisamente superiore.
Sarebbe interessante capire se quando hai misurato i 36° il termostato era ancora in tiro o aveva gia staccato.

Io sono a questo punto della prova:
13:30 acqua fredda da rubinetto di casa
3 ore dopo 37,4°
4 ore dopo 40,1°
4 ore e mezza dopo 42,5°
ora a 5 ore il termometro va fuori range e il termostato ancora non stacca, l'ho allentato un pelino. Se stacca entro mezzora sono apposto, sempre che non salti tutto :ph34r:

P.S. Sergio, come hai fatto a far stare un sifulotto da 300W disteso sul fondo della tanica?
Ciao, Ivan. :roulotte:

Si ha una lucina rossa che quando stacca si spegne, ma comunque io l'avevo immersa per 2 ore e la lucina era spenta

stasera riprovo poi ti dico
 
PM  Top
view post Posted on 14/11/2009, 19:07 Quote
Avatar

Roulottista esperto

Group:
Member
Posts:
1,658

Status:


CITAZIONE (caravanserai @ 14/11/2009, 18:48)
CITAZIONE (ivanlander @ 14/11/2009, 18:41)
Il tuo ha una lucina che ne indica lo stato? E' molto comoda per capire quando il termostato interno attacca o stacca.
Considera che la vasca da bagno è più tosta da scaldare rispetto ad una tanica di plastica e che lo specchio d'acqua che dissipa il calore è decisamente superiore.
Sarebbe interessante capire se quando hai misurato i 36° il termostato era ancora in tiro o aveva gia staccato.

Io sono a questo punto della prova:
13:30 acqua fredda da rubinetto di casa
3 ore dopo 37,4°
4 ore dopo 40,1°
4 ore e mezza dopo 42,5°
ora a 5 ore il termometro va fuori range e il termostato ancora non stacca, l'ho allentato un pelino. Se stacca entro mezzora sono apposto, sempre che non salti tutto :ph34r:

P.S. Sergio, come hai fatto a far stare un sifulotto da 300W disteso sul fondo della tanica?
Ciao, Ivan. :roulotte:

Si ha una lucina rossa che quando stacca si spegne, ma comunque io l'avevo immersa per 2 ore e la lucina era spenta

stasera riprovo poi ti dico

se non dovesse scaldare a suff... si può sempre coibentare la vasca.......... ;)

finalmente rulottisti belin........
image..........stardissimi......
image image image image
 
PM Email  Top
wwwsuppoit
view post Posted on 14/11/2009, 22:59 Quote




Ottima mossa Ser, io pensavo di lasciare una fessura nella coibentazione esterna e di far combaciare all'interno della tanica un tubo in plexy con una pallina galleggiante colorata.
:D :D :D

un pesce rosso? no? :P :P
 
Top
view post Posted on 14/11/2009, 23:38 Quote
Avatar

Gitano allo stato puro

Group:
Member
Posts:
12,787
Location:
Delebio (So)

Status:


Non date retta a Suppo, altrimenti, senza che ve ne accorgiate, vi trovate un impianto sonoro da 5000 watt nel serbatoio dell'acqua calda, così l'acqua potrà scaldarsi velocemente anche solo per le vibrazioni della musica (tipo il forno a microoonde, ma con onde "normali" e più potenti).
Lui, per essere più convincente, vi dirà che così potrete fare la doccia con la musica e che il volume alto impedirà ai vicini di roulotte di prendervi poi in giro per come cantate sotto la doccia.
Gira voce che Suppo stia già organizzando raduni e gare in cui la valutazione dipenderà dalla qualità e dalla quantità dei bassi, dalla vibrazione delle pareti e dei vetri della roulotte e dalla velocità di riscaldamento dell'acqua.

:lol: :woot: :lol: :woot:

Baldo. Chi ama le curve gira con una Lander Graziella
jpgS.P.Q.R. (Sono Pazzi Questi Roulottisti)
A chi ha una Lander sembra che tutte le altre roulotte si somiglino.

Fiat Grande Punto T-jet + Lander 474 S / Lander 340 Bora
 
PM Email Web  Top
wwwsuppoit
view post Posted on 15/11/2009, 00:02 Quote




no baldo sbagli!!! Io son già alla fase per assiugare i capelli!!!
:P :P
http://www.youtube.com/watch?v=rBLgJ4BS3tM
 
PM  Top
view post Posted on 15/11/2009, 00:08 Quote
Avatar

Gitano allo stato puro

Group:
Member
Posts:
12,787
Location:
Delebio (So)

Status:


Cavoli!!!!!
Pensa che io, quando esco di casa con i capelli ancora umidi, uso ancora le bocchette di aereazione con riscaldamento e ventola al massimo.
Mi devo modernizzare!!!!!!!!! Va beh ad essere Antenato, ma sono rimasto trooooppo indietro!!!!!! :P :P

Baldo. Chi ama le curve gira con una Lander Graziella
jpgS.P.Q.R. (Sono Pazzi Questi Roulottisti)
A chi ha una Lander sembra che tutte le altre roulotte si somiglino.

Fiat Grande Punto T-jet + Lander 474 S / Lander 340 Bora
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 15/11/2009, 13:31 Quote
Avatar

Roulottista per la vita

Group:
Collaboratori Staff
Posts:
3,343
Location:
Albisola Sup. SV

Status:


CITAZIONE (Baldo. @ 15/11/2009, 00:08)
Cavoli!!!!!
Pensa che io, quando esco di casa con i capelli ancora umidi, uso ancora le bocchette di aereazione con riscaldamento e ventola al massimo.
Mi devo modernizzare!!!!!!!!! Va beh ad essere Antenato, ma sono rimasto trooooppo indietro!!!!!! :P :P

:angry: a me sti discorsi sui capelli proprio non interessano! :angry: :angry: :cry:





P.S. Sergio, come hai fatto a far stare un sifulotto da 300W disteso sul fondo della tanica?
Ciao, Ivan. :roulotte:
[/QUOTE]

la mia è una di quelle taniche con il foro grade, posso tranquillamente infilarci la mano e il riscaldatore è un Askol, non ricordo le misure ma sul fondo ci stà tranquillamente


"Non c'è impresa migliore che quella realizzata con le proprie mani" - Omero

jpg Paco jpg
 
PM Email  Top
view post Posted on 15/11/2009, 13:45 Quote
Avatar

Roulottista esperto

Group:
Member
Posts:
1,658

Status:


CITAZIONE (serlander @ 15/11/2009, 13:31)
CITAZIONE (Baldo. @ 15/11/2009, 00:08)
Cavoli!!!!!
Pensa che io, quando esco di casa con i capelli ancora umidi, uso ancora le bocchette di aereazione con riscaldamento e ventola al massimo.
Mi devo modernizzare!!!!!!!!! Va beh ad essere Antenato, ma sono rimasto trooooppo indietro!!!!!! :P :P

:angry: a me sti discorsi sui capelli proprio non interessano! :angry: :angry: :cry:





P.S. Sergio, come hai fatto a far stare un sifulotto da 300W disteso sul fondo della tanica?
Ciao, Ivan. :roulotte:

la mia è una di quelle taniche con il foro grade, posso tranquillamente infilarci la mano e il riscaldatore è un Askol, non ricordo le misure ma sul fondo ci stà tranquillamente
[/QUOTE]
cappelli mai sentito parlare.........a cosa servono? a tenere umida la testa?mi informerò........... :o:
per il riscaldatore due pintine di silicone lo lasci asciugare evvia non si stacca più ;)

finalmente rulottisti belin........
image..........stardissimi......
image image image image
 
PM Email  Top
caravanserai
view post Posted on 15/11/2009, 15:59 Quote




Oggi provato il riscaldatore starato in quasi 4 ore è arrivato e si è fermato a 41° e vi assicuro che è una bella temperatura ho riscaldato circa 30 litri nella vasca da bagno e alla fine ho infilato il piede e devo dire che era una bella temperatura, secondo me è quella che più o meno si usa sotto la doccia
 
PM  Top
view post Posted on 15/11/2009, 20:48 Quote
Avatar

Viaggia a 6 ruote

Group:
Member
Posts:
2,871
Location:
Tempio Pausania (SS). Residenza: Rodigo (MN)

Status:


BINGOOOO!!! ;)

la Graziella sta alla 500 come la Lineatre sta alla 126


treno: Honda HRV + Lander Graziella 474 S (Scarabea). equipaggio: Ivanlander, Cristinalander e il cane Matteolander


--- lavori in corso ---- la nostra "culona" ---- Matteolander---


jpg jpg jpg

 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 15/11/2009, 20:52 Quote
Avatar

Gitano allo stato puro

Group:
Amministratori e Moderatori
Posts:
11,766
Location:
Milano

Status:


CITAZIONE (caravanserai @ 15/11/2009, 15:59)
Oggi provato il riscaldatore starato in quasi 4 ore è arrivato e si è fermato a 41° e vi assicuro che è una bella temperatura ho riscaldato circa 30 litri nella vasca da bagno e alla fine ho infilato il piede e devo dire che era una bella temperatura, secondo me è quella che più o meno si usa sotto la doccia

:fonzie:

Jeep Grand Cherokee WJ H.O. 4700 MY '04, Bi-fuel gas Landi, Kit traino:radiatore cambio supplementare, gancio fisso Thule.
Tabbert Comtesse 467HTD MY '01, Truma Mover SE, Truma Therme,Presa esterna gas, Portaruota scorta AL-KO, Kit doccia by Tabbert, Battery level+Tank meter by CBE, Tendalino+Pareti laterali+Parasole esterni by Simeone, Patio Mat by Midland.
Pacchetto inverno:Truma Ultraheat, Preingresso “Winter” + Minigonne termiche perimetrali by Simeone, Coprifinestra esterni termici, Coibentazione tubi acqua.
F2 trattrice:kg2495, F2 roulotte:kg 1400, Patente BE
 
PM Email  Top
view post Posted on 15/11/2009, 22:30 Quote
Avatar

Roulottista per la vita

Group:
Collaboratori Staff
Posts:
3,343
Location:
Albisola Sup. SV

Status:


Sicuramente i produttori di riscaldatori per acquari non avrebbero mai pensato all'utilizzo che ne stiamo facendo :lol: :lol: :lol:


"Non c'è impresa migliore che quella realizzata con le proprie mani" - Omero

jpg Paco jpg
 
PM Email  Top
203 replies since 9/9/2009, 18:13
 
Reply